quali utensili in cucina?

Utensili giusti, un aiuto per mangiare sano 

Quando vogliamo seguire un alimentazione corretta, certamente il tipo e la qualità, nonché la quantità dell’alimento sono di fondamentale importanza, ma altrettanto importanti sono il metodo di cottura utilizzato e gli strumenti adatti. Oltre all’attenzione al cibo che compriamo, alla sua provenienza, stagionalità e produzione, sono altrettanto importanti le modalità e i sistemi di cottura. La scelta di pentole, padelle e casseruole è un elemento determinante per esaltare i sapori, ridurre i rischi di contaminazioni microbiche, aumentare la digeribilità degli alimenti, modificare il loro valore energetico e nutrizionale, evitando di impoverirli o, nei casi peggiori, di alterarli irreversibilmente.

 

Bilancia

La bilancia è indispensabile, proprio perché le dosi esatte delle ricette sono appositamente studiate per aiutare a non sbagliare. Spesso non è sufficiente andare ad occhio, ma serve precisione per una migliore riuscita della ricetta. Le bilance da cucina costano poco, sono affidabili e, talvolta, perfino decorative. Preferite le bilance con il piatto largo: farete meno fatica a sistemare gli alimenti da pesare (farina, zucchero…), senza farli debordare. 

A volte può essere utile, peraltro, sapere a quanti grammi o millilitri corrisponde un cucchiaio, un cucchiaino, un bicchiere o una tazzina, visto che spesso nelle ricette si fa ricorso a queste misure. Nelle ricette che vi propongo inserirò sempre il peso, accanto alla misura “casalinga”, così da abituarsi alle due versioni. Come bicchiere utilizzerò il classico bicchiere bianco di plastica, riempito fino a un dito circa dal bordo e la tazzina sarà riempita fino ad un cm dal bordo.

Contenitore graduato

È facile e comodo da usare: per misurare acqua, latte, vino e liquidi in genere, nonché per pesare zucchero e farina. Il contenitore non ha l’esattezza di misurazione di una bilancia, ma è comodo da usare, a portata di mano e si pulisce velocemente. Se ne trovano di tanti tipi e dimensioni, anche integrati alla bilancia digitale.  

Pentole antiaderenti, in ceramica, piastre o bistecchiere

Con questi utensili, è possibile cucinare senza aggiungere olio o burro, senza rinunciare a  gustose ricette e guadagnando in salute. Scegliete quella che preferite, utilizzatela bene e lavatela con una spugna delicata in modo che non si righi: avrete una grande alleata in cucina.

Pentole con fondo spesso e sistema di cottura a circolazione chiusa

Possono essere sia di alluminio che di acciaio inossidabile. In queste pentole, grazie al sistema di cottura a circolazione chiusa, i cibi possono essere cotti senza grassi aggiunti, per il fatto che, grazie ad un fondo particolarmente spesso e un particolare tipo di coperchio, l’umidità naturale dell’alimento sale, si raffredda sul coperchio, ricade sul fondo e si riscalda di nuovo. In questo modo, i cibi non si attaccano e non si bruciano. Sono molto costose, ma durano una vita.

Il cestello per la cottura a vapore

Questo strumento per la cottura a vapore è ottimo per cuocere le verdure senza aggiunta di olio e per conservare intatte la maggior parte delle sostanze nutritive. 

I cestelli possono essere in bambù, in acciaio o in silicone, oppure si può optare per una vaporiera. 

Stampi in silicone

Con questi stampi non è necessario imburrare e infarinare, poiché il silicone non fa attaccare il composto durante la cottura e il dolce pronto è anche più semplice da sformare, grazie alla flessibilità del materiale. E’, quindi, possibile concedersi un dolcetto, eliminando i grassi inutili, anche se si vuole stare attenti alla linea. Se si utilizzano teglie in acciaio inox o teflon, per evitare di oliare il fondo, si possono foderare con carta da forno.

Frullatore a immersione

Molto utile e certamente pratico da usare e lavare è il frullatore a immersione, che spesso può sostituire la più ingombrante variante tradizionale. Indispensabile per preparare passati di verdura direttamente nella pentola di cottura, oppure deliziosi frappè e passate di pomodoro. Questo strumento è molto maneggevole e occupa pochissimo spazio. 

STUDIO
Via Augusto Renzini, 69 - 00128 ROMA
SI RICEVE PER APPUNTAMENTO